Ti ascolto, ci sei...

Tutti abbiamo bisogno di essere ascoltati. L'ascolto è alla base delle relazioni e per noi esseri umani la relazione è la vita! Ascoltare significa fermarsi, aprirsi, mettersi in gioco per accogliere a pieno ciò che si percepisce da un ascolto attivo. Come genitori siamo chiamati ad ascoltare ancora di più, e da subito! Per essere capaci di ascoltare un adolescente bisogna cominciare ad allenarsi con il neonato. La natura ci da ogni genere di supporto e di aiuto per fare ciò. Il neonato è stato "programmato" per stimolare in noi l'ascolto attraverso riflessi condizionati. E' sufficiente non soffocarli con la nostra razionalità  estrema. L'ascolto è uno dei principi dell'Attachment Parenting, uno stile genitoriale che pone al centro la relazione e l'attaccamento tra genitori e bambini. Non c'è paura di vizio e in una relazione basato sul rispetto reciproco non c'è nemmeno "bisogno" di capricci per essere ascoltati. Funziona?!? Sicuramente sono degli ottimi principi educativi, che poi il pargoletto non pesti mai i piedi per le figurine...è tutto da vedere!
16 Giugno, 2010 scritto da 2
Post più vecchi / Post più recenti