Nuova Stagione Vecchie Domande

Aspettiamo la primavera per mesi poi quando finalmente arriva rimaniamo ogni volta un po' stupiti...ci coglie sempre impreparati. Le mamme  di "famiglione"si arrovellano per trovare il modo meno ingombrante per stipare pile e lavare golfini e golfoni in lavatrice senza infeltrirli . Per le neomamme il cambio di stagione vuol dire invece un nuovo step da superare, un nuovo pensiero da affrontare, nuove tecniche da imparare...dopo che finalmente avevano imparato a vestire i loro piccoli con piumini e piumetti in due minuti senza farli piangere ora la domanda principe diventa: Come lo vesto? Sarà   vestito troppo?...e se suda? Ma le orecchie vanno protette dal vento anche se non fa freddo? Ognuno ha la sua teoria...ma soprattutto dobbiamo ricordare che non esiste una regola per tutti i bambini. Come gli adulti possono essere calorosi o freddolosi...impariamo ad osservarli ed ad ascoltarli. Un bambino di due anni può già  essere attendibile se dice "ho caldo"! Per i neonati invece, l'unico metodo utile è sempre "la cipolla"...magari più comodo con due copertine che con felpe e giacchini minuscoli.
17 Aprile, 2010 scritto da 2
Post più vecchi / Post più recenti