Tra quattro mura...

Ci siamo...prima o poi ci passiamo tutti dal momento del grande rientro. Valigie da fare e da disfare, macchine da caricare, lavatrici che impazzano a ciclo continuo. E i bambini...che sembrano uccellini rimessi in gabbia. Questo è ciò che più dispiace alla fine delle vacanze; vedere i nostri piccoli che in questi mesi avevano preso confidenza con spazi ampi, naturali..giochi spontanei fatti di corse, sassolini e acqua, rinchiusi da un giorno  all'altro tra quattro mura. Sembra quasi che perdano di colpo i loro colori. Non mi ricordo molto di quegli anni ma immagino sia per noi come rimettere calze, scarpe..cravatte e tailleur. Dai. Ce la faremo. Aspettiamo uno dei primi weekend per una sagra fuori porta o per un ultimo pic-nic al parco.
24 Agosto, 2008 scritto da 2
Post più vecchi / Post più recenti