Insolite scoperte

Un giorno di pioggia, al mare, invece che ripararci sotto la tettoia dei bagni a giocare a calcetto abbiamo scoperto uno splendido spazio per bambini all'interno della Biblioteca Civica. Una sala colorata, invitante, con tappeti morbidi e seggioline basse, scaffale ricchi di libri illustrati e tavolini bassi con fogli e penarelli per disegnare. Anche l'ambiente e l'accoglienza invita alla lettura ...e naturalmente anche il tempo lento delle vacanze fa sì che anche noi mamme possiamo sederci e sfogliare una rivista in biblioteca o sul tappeto morbido a condividere con i bambini lo stupore di tutti quei libri che finalmente si possono toccare e sfogliare...non come in libreria! Questa scoperta l'abbiamo fatta qualche anno fa e da allora siamo diventati assidui frequentatori della Biblioteca per tutto il mese di Luglio...e ne godiamo visto che a Milano vicino a casa nostra non c'è un posto simile attrezzato per i bambini. Anche i luoghi di villeggiatura sono dei "Comuni da scoprire", con attività  spesso aperte anche ai "villeggianti". All'arrivo, alla pro-loco, oltre all'elenco di spettacoli e manifestazioni per l'estate, chiedete anche quali sono le attività  o i servizi per bambini attivi nel Comune. Spesso i piccoli centri stupiscono!
21 Luglio, 2008 scritto da 2
Post più vecchi / Post più recenti