Lo voglio! Lo voglio Lo voglioooo!

I bambini vogliono te! Sembra banale ma è così. I nostri bambini ci chiedono cose in continuazione perchè vogliono attirare la nostra attenzione, vogliono la nostra presenza...a volte perfino una nostra urlata è più soddisfacente che il disinteresse affaccendato in mille altre cose. Spesso sui nostri bambini ci facciamo mille domande, ci confrontiamo, torniamo addirttura a studiare. Come rispondere alle loro continue richieste, ai loro mille capricci? Ai bambini non interessa veramente la marca del gioco... a volte nemmeno la storia raccontata. I bambini si nutrono del tempo, della passione, del divertimento che noi  mettiamo nel gioco che stiamo facendo con loro. Al parco, perchè ti chiedono di spingerli sull'altalena anche a 7 anni? Perchè ti vogliono lì con loro. Perchè fuori da scuola frignano per il tipo di merenda che hai portato? Perchè gli sei mancata per tutto il giorno e appena ti vedono devono "scaricare la tensione dell'attesa". Perchè una volta a letto ti chiedono "acqua, fazzoletto, orsetto, ...mi è caduto il fazzoletto...ti devo dire l'ultima cosa?" Perchè è te che vogliono nel delicato passaggio dell'addormentamento. Sembra banale, ma è tutt'altro che semplice rispondere a questo loro fondamentale bisogno. L'unica cosa di cui dobbiamo renderci conto è che con l'ennesimo pacchetto di figurine o di "cuccioli cerca amici" non "la smetteranno" ...perchè sei tu, quella che vogliono!
28 Febbraio, 2011 scritto da 2
Post più vecchi / Post più recenti