una noia creativa

"Ma io mi annoio! Non so cosa fare!" Sempre abituati ad avere giornate piene tra scuola, sport, musica, tv… i nostri piccoli si sentono spaesati se qualcuno non dice loro cosa fare o come. Impegnare il loro tempo diventa un'occupazione fondamentale per noi genitori. E quando arriva questa domanda ci sentiamo impreparati e spiazzati…ma come, hai mille giochi che hai desiderato tantissimo e che praticamente non hai mai guardato… ma come fai ad annoiarti??!?! E allora eccoci lì a scervellarci per trovare una soluzione alla sua noia. E se provassimo a cambiare ottica? Se ci sforzassimo di pensare che dalla noia può nascere qualcosa di bello? Se provassimo e non riempire il loro tempo sempre e comunque? Si può imparare e inventare utilizzando oggetti comuni per creare giochi nuovi! Cosa c'è di più bello di un'astronave fatta con i cuscini del divano? Una tana creata in un angolo della cameretta in cui rifugiarsi e cercare riparo? Un foglio di carta con dei colori nasconde potenzialità  infinite, così come un blocco di pasta da modellare…ma non dobbiamo essere sempre noi a proporre le soluzioni. Lasciamoli liberi di annoiarsi e di trovare una soluzione alla loro noia, liberi di sperimentare e imparare senza schemi predefiniti, liberi di essere se stessi e di essere bambini!
17 Febbraio, 2011 scritto da 2
Post più vecchi / Post più recenti